img

Musei Capitolini

Storia dei Musei Capitolini e prossime mostre in programma

I Musei Capitolini nascono nel 1471, come dono fatto da Sisto IV al popolo romano. Il primo nucleo di opere fu quello che comprendeva la Lupa, lo Spinario, il Camillo e la testa colossale di Costantino, con il globo e la mano.

Nel tempo i Musei Capitolini furono arricchiti di reperti provenienti dagli scavi urbani e strettamente collegati con la storia della Roma antica.

La più famosa Statua Equestre di Marco Aurelio fu portata dal Laterano nel 1538 per volere del papa Paolo III.

La parte più antica è costituita dal Palazzo dei Conservatori mentre la costruzione del Palazzo Nuovo iniziò nel 1654. L’apertura ufficiale avvenne nel 1734.

Musei Capitolini - Galleria interna

La Pinacoteca Capitolina venne però istituita qualche decennio più tardi per conservare le collezioni private Sacchetti e Pio.

Le raccolte aumentarono moltissimo a fine ‘800, quando Roma divenne capitale dell’Italia unificata nel 1870. Il Medagliere Capitolino fu costituito negli stessi anni, con l’acquisizione di importanti collezioni private e con i reperti numismatici provenienti dagli scavi urbani.

Una sistemazione pù radicale ebbe luogo nel 1925, quando nel Palazzo Caffarelli, appena acquisito, fu istituito il Museo Mussolini (poi Museo Nuovo) dove furono trasferite le opere di scultura conservate nell’Antiquarium al Celio.

Oggi il percorso espositivo comprende anche il Tabularium, collegato agli altri edifici attraverso la Galleria di Congiunzione e sono stati risistemati anche Palazzo Caffarelli e Palazzo Clementino.

Il percorso museale è stato arricchito da nuove sezioni: il Medagliere Capitolino nel Palazzo Clementino e la Galleria Lapidaria nella Galleria di Congiunzione.

Info e biglietti

Clicca per info sui biglietti validi per i Musei Capitolini e la Centrale Montemartini (leggi il nostro articolo).

Mappa

Mostre

Luca Signorelli e Roma. Oblio e riscoperte

Musei Capitolini – Sale Espositive di Palazzo Caffarelli

19 Luglio 2019 – 12 Gennaio 2020

L’Arte Ritrovata

L’impegno dell’Arma dei Carabinieri per il recupero e la salvaguardia del nostro Patrimonio Culturale

Musei Capitolini – Palazzo dei Conservatori, Sale piano terra 07 Giugno 2019 – 26 Gennaio 2020

Credits
Foto in evidenza: Jens Junge da Piaxabay
Foto nel testo: Andrea Boschini on Unsplash

Altezza richiesta da questo div per abilitare la barra laterale fissa